DAE e Teche


Defibrillatore Philips HeartStart FR3


HeartStart FR3 è il miglior defibrillatore semiautomatico esterno Philips per uso professionale, dotato di funzioni avanzate e destinato al soccorritore professionista.
HeartStart FR3 riduce i tempi di preparazione eliminando vari passaggi e consente di iniziare più velocemente l'intervento sul paziente.

Soccorso più rapido, più semplice e più efficace.
Ampia gamma di accessori e materiali di consumo (vedi la brochure completa).



Defibrillatore Philips HeartStart FRx

Il defibrillatore HeartStart FRx fornisce una guida in tempo reale tramite chiari comandi vocali passo passo, un metronomo e istruzioni vocali per la RCP, che consentono di supportare il trattamento di casi di sospetto arresto cardiaco improvviso.
Grazie alla semplicità di configurazione, a messaggi vocali chiari e un design robusto, HeartStart FRx è progettato per essere utilizzato da utenti addestrati nelle tecniche di rianimazione di base (BLS).

Per chiunque, in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo.
Innovazione nel trattamento dell'arresto cardiaco.
IN OMAGGIO CON L'ACQUISTO: TECA IREDEEM. Clicca qui per le caratteristiche.



Defibrillatore Philips HeartStart OnSite HS1


HeartStart HS1 è stato progettato pensando alle persone comuni che si trovano ad affrontare un evento straordinario.
È facilmente configurabile e include funzioni Life Guidance automatiche come messaggi e istruzioni vocali, comprese quelle per la rianimazione cardiopolmonare, che aiutano ad affrontare i casi di arresto cardiaco improvviso.

Facile da predisporre. Facile da usare.
Concepito per contribuire a salvare una vita in circostanze straordinarie.


FAQ (a cura dell'Associazione Progetto Vita)

1Che cosa è un defibrillatore DAE?
Un defibrillatore semiautomatico DAE è uno strumento in grado di riconoscere la presenza di un arresto cardiaco ed erogare, solo se necessario, uno shock elettrico per riprendere la funzione del cuore. Nessuno può, di sua iniziativa, erogare lo shock elettrico. Solo il defibrillatore decide se è necessario e, in questo caso, predisporsi per l'erogazione.
2Chi può utilizzare un defibrillatore DAE?
Chiunque, dopo un breve corso di addestramento. Il defibrillatore parla ed indica con messaggi vocali cosa fare, passo dopo passo. In base alla scriminante dello stato di necessità (art. 54 del Codice Penale) chiunque può utilizzarlo, anche senza aver fatto il corso. E' il defibrillatore che fa la diagnosi e decide cosa fare.
3Quali sono le cause di un arresto cardiaco?
Le cause possono essere dovute ad una malattia delle arterie coronarie (70% dei casi) ad una malattia del muscolo cardiaco (displasia aritmogena, cardiomiopatia ipertrofica etc) oppure a causa elettriche geneticamente trasmesse. Talora un forte trauma al torace può mandare il cuore in arresto cardiaco, senza che vi sia una malattia al cuore.
4E' pericoloso usare il defibrillatore DAE?
Assolutamente no. Il defibrillatore eroga la scarica elettrica solo se necessaria, nessuo può decidere di erogare uno shock se il defibrillatore non ha riconosciuto la presenza di un arresto cardiaco. La scarica elettrica in questo caso può salvare la vita, mai essere pericolosa.
5Come si fa a capire se si deve utilizzare un defibrillatore DAE?
Quando una persona cade a terra, e chiamandola non risponde, non respira o respira male allora si può applicare in assoluta sicurezza il defibrillatore.
6In quanto tempo si deve intervenire in caso di arresto cardiaco?
Il più presto possibile. Ogni minuto che passa da quando la persona cade a terra, scendono del 10% le probabilità di salvarlo. Quindi dopo 10 minuti siamo fuori tempo massimo...